Archivi categoria: multimedia

Premio del pubblico a Rimusicazioni: vota per noi!

Rimusicazioni Film Festival 2014

Rimusicazioni Film Festival 2014

Rimusicazioni Film Festival di cui ho parlato nel precedente post ha istituito anche un premio del pubblico….se ti piace la Rimusicazione che ho realizzato assieme a Mauro Maffei vai in questa pagina e clicca nel LIKE che troverai alla fine….

Grazie! 🙂

 

Limited Silicon Sounds: nuova traccia in compilation DIY

Di recente su Muff Wigglers c’era una call per fare una traccia per una compilation. Obiettivo: raccogliere delle tracce che erano realizzate per lo più per mezzo di moduli autocostruiti…

La mia traccia, Limited Silicon Sounds è stata inserita in questa compilation che ha preso il nome Backlog 1.

L’ho realizzata in maniera abbastanza libera e intuitiva…I moduli DIY che ho utilizzato sono stati una Turing Machine, un FC Waverider e un Dual LPG…Il tutto condito da un po’ di Maths ed Echophon…

Check this out!

Nuova installazione audiovisiva interattiva (gestita da MAX MSP)

Anche se ultimamente ho preferito dedicarmi alla sintesi modulare (Eurorack) e al DIY, proseguo con il collettivo di cui faccio parte, TinnitusLab, a curare alcune patch di MAX MSP con cui gestire dei sensori da noi autocostruiti per un’installazione audiovisiva interattiva…MAX MSP si rivela sempre ottimo…E ormai stiamo pian piano apportando sempre nuove interessanti modifiche alle patch….

Per assistere all’installazione che è iniziata ieri, è possibile anche oggi venire a Castel Beseno, in occasione della manifestazione Portobeseno 2013 e provare da voi dalle 20:30 in poi…

Maggiori info: tinnituslab.tumblr.com

 

La mega patch generale per gestire l’installazione:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le varie subpatches (troppe 😀 ) all’interno della suddetta patch:

 

 

 

 

 

 

 

Ho vinto un Malekko Richter Oscillator II: testo la famigerata triangolare

Non sono fortunato, ma sto giro mi è andata bene. La Malekko, azienda produttrice di effetti per chitarra ma anche di moduli Eurorack, regala di tanto in tanto qualche loro interessante aggeggio ad un estratto a sorte tra tutti coloro che cliccano “I Like It” sulla foto del modulo inserita nella loro bacheca Facebook…Fortuna vuole che quando hanno messo in palio un Richter Oscillator II, il fortunato estratto sono stato io 🙂 ….Tale oscillatore, sin dalla sua prima edizione è rinomato per avere una forma d’onda triangolare che piace…Nella versione II pare l’abbiano migliorata ancora…Cosa interessante, tra l’altro, è la possibilità di fare Phase Modulation….Qui di seguito qualche test che ho fatto sfruttando l’uscita TRI2 e la Phase Mod…

Waverider, my new DIY Digital Voltage Controlled Oscillator

Eccoci col mio nuovo lavoretto DIY: Waverider. Si tratta di un oscillatore digitale sviluppato da Frequency Central in collaborazione con Electric Druid.
Oscillatore interessante con varie possibilità CV. Timbriche interessanti con le varie waveform programmate….
Qualche foto e demo….

 

 

 

 

Esperimenti del sabato sera…PWM & FM

Fulcro di queste patch sono un massiccio uso di PWM e FM, giusto per spingere un po’ in maniera diversa i due poveri A-110…Si lo so, ho decisamente bisogno di accapparami qualche nuovo VCO… 😀

 

 

 

Fun with some modulations…

Vulcan Modulator Eurorack Modular Synthesizer

 

 

😉

 

 

Buchla Bongo

Negli anni ’60-’70 un suono particolare e caratteristico della musica elettronica è stato il “bongo” ricreato con i mitici sintetizzatori Buchla, attraverso il geniale modulo di LowPass Gate.

Mi sono da poco costruito una prima unità di un clone dello storico LPG Buchla 292c, che triggerato a dovere con un Make Noise Maths e utilizzando come sorgente dei VCO in regime di FM (quindi una sorgente ricca di armoniche) riesce a replicare questo “buchla bongo”….Devo un po’ perferzionarlo ma rende l’idea più o meno….

 

DIY is fun: Buchla 292c first unit

Dopo essermi lanciato nel mondo Eurorack, ho pensato anche di provare a farmi un modulo in pieno spirito DIY…..e quindi….

…Ho finalmente terminato il mio primo modulo eurorack: questo interessante Resonant Lopass Gate di Thomas White che con l’ok di Don Buchla in persona ha replicato lo storico Buchla 292c…. Ho preso 2 PCB per farne una versione dual…nel frattempo ho terminato la prima unità, l’ho testata e funziona! 😆  …

Attualmente ho fissato la prima pcb che ho terminato ad un pannellino che ho fatto con del plexiglass…Prossimo passo sarà quello di realizzare un buon pannello per il modulo…

Un piccolo test: