Archivi tag: audiovisual

Nuova installazione audiovisiva interattiva (gestita da MAX MSP)

Anche se ultimamente ho preferito dedicarmi alla sintesi modulare (Eurorack) e al DIY, proseguo con il collettivo di cui faccio parte, TinnitusLab, a curare alcune patch di MAX MSP con cui gestire dei sensori da noi autocostruiti per un’installazione audiovisiva interattiva…MAX MSP si rivela sempre ottimo…E ormai stiamo pian piano apportando sempre nuove interessanti modifiche alle patch….

Per assistere all’installazione che è iniziata ieri, è possibile anche oggi venire a Castel Beseno, in occasione della manifestazione Portobeseno 2013 e provare da voi dalle 20:30 in poi…

Maggiori info: tinnituslab.tumblr.com

 

La mega patch generale per gestire l’installazione:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le varie subpatches (troppe 😀 ) all’interno della suddetta patch:

 

 

 

 

 

 

 

Live Officine Monzani un anno dopo…

Questo venerdì (12 settembre) inizia l’inusuale evento d’arte, cultura, musica all’interno delle Officine Meccaniche Monzani in quel di Trento….

Si tratta infatti di All Levels 2 che durerà per questa seconda edizione ben 3 giorni densi di installazioni e performance dal vivo…

Anche quest’anno sarò presente con un’improvvisazione live inedita assieme a mrs.polly in questo sporco, puzzolente, inebriante spazio….

—> Vedi Volantino <—

Photobucket

knob alchemist ad un parallel events di manifesta7

Nuovo video (e nuovi suoni) a 60″ Indipendenti 2008

.

Qualcuno di voi si ricorderà di Cipria, uno dei più originali video di Tiziana Poli, videoartista trentina con cui spesso ho collaborato. Con quel video abbiamo ottenuto l’anno scorso il secondo posto con voto delle giuria al festival di Trento, 60″ Indipendenti

Quest’anno abbiamo partecipato nuovamente con questo lavoro dal titolo Per Sottrazione (video di Tiziana Poli, suoni di Knob Alchemist) che vi invito a visionare e a VOTARE!

grazie!

 

Per Sottrazione

Mia rimusicazione a Upload…



In occasione di questo festival alla sua prima edizione a Bolzano, ho partecipato per la categoria “rimusicazione” con un mio lavoro sullo splendido film muto “”The fall of the house of Usher” (1928, 17 min. ca., dir. H. Watson e M. Webber), che ho trovato molto evocativo ed interessante da sonorizzare.

Il film che è stato selezionato andrà in finale e sarà proiettato in occasione delle serate di chiusura il 16 e 17 maggio.

Vi farò sapere come andrà la premiazione…

Saluti!