Archivi tag: random looping sequencer

DIY Turing Machine Expanders (Pulses & Voltages)

Music Thing Modular è tornato alla ribalta con due divertentissimi moduli: Dopo la mitica Turing Machine o Random Looping Sequencer è arrivato il momento di costruire anche i due interessanti Expander: Pulses e Voltages. Tramite una PCB di interfacciamento è pertanto possibile collegare i 2 expander alla Turing Machine…

È piuttosto difficile descrivere i due moduli…molto più facili da usare, comunque Pulses è interessante perché permette di generare appunto diversi impulsi dipendenti dai patterns di bit. generati dal modulo principale. Questo permette di ottenere diversi pattern di impulsi ritmici molto interessanti….Voltages può invece essere usato come uno 8step sequencer o come qualcosa di più complesso per generare vari valori di CV…

Una esauriente spiegazione di cosa fanno gli Expander è reperibile in questo documento.

        

Limited Silicon Sounds: nuova traccia in compilation DIY

Di recente su Muff Wigglers c’era una call per fare una traccia per una compilation. Obiettivo: raccogliere delle tracce che erano realizzate per lo più per mezzo di moduli autocostruiti…

La mia traccia, Limited Silicon Sounds è stata inserita in questa compilation che ha preso il nome Backlog 1.

L’ho realizzata in maniera abbastanza libera e intuitiva…I moduli DIY che ho utilizzato sono stati una Turing Machine, un FC Waverider e un Dual LPG…Il tutto condito da un po’ di Maths ed Echophon…

Check this out!

Random Looping Sequencer: la mia ultima fatica DIY

Come ben sa chi mi segue da quando mi sono appassionato al mondo Eurorack Modulare mi sono messo anche a realizzare qualche modulo dei tanti che si trovano sia in kit che semplicemente PCB da popolare.

L’ultimo modulo l’ho realizzato da un kit fatto veramente bene e distribuito da Thonk. Si tratta della Turing Machine, meglio conosciuto anche come Random Looping Sequencer, progetto hardware open source originariamente inventato e condiviso con licenza CC da Music Thing Modular.

Il nome dice tutto insomma….si tratta di un generatore di valori CV casuali che all’occorenza possono essere messi in “lock” e quindi in loop per sequenze ripetitive davvero divertenti…Il modulo dispone inoltre di un’uscita noise e di un controllo CV per interferire sulla generazione random degli step. L’accrocchio può inoltre essere impostato su 8, 16 o 32 steps….Mucho gusto! 😀